Skip to main content

Firenze: spaccata con tombino in un ristorante di San Frediano. Arrestati due giovani di 25 e 26 anni

Volanti della polizia

FIRENZE – La scorsa notte, fra lunedì 27 e martedì 28 novembre 2023, la Polizia di Stato ha arrestato in via del Leone due cittadini marocchini di 25 e 26 anni fermati dopo un colpo messo a segno in un ristorante della zona.

A dare l’allarme al numero d’emergenza 112 Nue sono stati alcuni residenti svegliati durante la notte da alcuni forti rumori provenienti dalla strada.

Secondo quanto ricostruito, infatti, i due malintenzionati, intorno alle 5:30, avrebbero infranto una delle vetrate dell’esercizio commerciale preso di mira, utilizzando un tombino appena asportato dalla sede stradale, per poi introdursi all’interno.

Le volanti di via Zara, impegnate in uno specifico servizio predisposto dal Questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma e finalizzato proprio alla prevenzione ed al contrasto di questi odiosi episodi di spaccate e furti, sono intervenute in una manciata di secondi sorprendendo i due giovani ancora nei pressi del locale, mentre avrebbero tentato di allontanarsi.

Immediatamente bloccati dagli agenti, i due sono stati trovati in possesso di diversi oggetti portati via dal ristorante: nello zaino del 25enne una bottiglia di grappa, mentre addosso all’altro due tablet ed uno smartphone.

Durante i controlli dalle tasche del più grande sono saltati fuori anche alcuni grammi di marijuana.

I due, già noti alle forze di polizia, sono finiti in manette con l’accusa di furto aggravato in concorso, mentre la refurtiva è stata subito restituita dai poliziotti al legittimo proprietario.

due arresti, Polizia, spaccata in San Frediano


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741