Skip to main content

Firenze: fanno incetta di sigarette con carta di credito rubata. Arrestati

FIRENZE – Avrebbero fatto incetta di sigarette ad un distributore automatico di una tabaccheria di via Alamanni, ma l’episdoio ha attirato l’attenzione delle persone all’interno della rivendita. Al 112 Nue è arrivata quindi una telefonata. Protagonisti della vicenda due cittadini stranieri di 29 e 32 anni, uno originario del Marocco, l’altro dell’Algeria.

La Polizia di Stato è arrivata subito ma la coppia si sarebbe allontanata di passo svelto verso la stazione ferroviaria. Allo stesso tempo il più giovane dei due si sarebbe liberato frettolosamente di due tessere gettandole in strada. Gli agenti della Questura hanno raggiunto e bloccato entrambi, recuperando immediatamente quanto buttato a terra dal 29enne marocchino. Si trattava di una PostePay e di una tessera sanitaria intestata ad un 70enne fiorentino, ovvero di tutto l’occorrente per acquistare tabacchi ad un distributore.

I poliziotti hanno poi rintracciato il legittimo proprietario delle due “carte”: secondo quanto appreso, in giornata sarebbe stato vittima di un furto in centro. I fermati sarebbero riusciti ad accaparrarsi a “costo zero” ben 17 pacchetti di sigarette per una spesa di circa un centinaio di euro ma al momento, dai primi accertamenti, la PostePay rubata sembrerebbe essere stata utilizzata anche per altri acquisti e che alla fine, sommati tutti insieme, avrebbero ripulito il conto della vittima di una somma che supererebbe addirittura le 600 euro.

Entrambi, finiti in manette con l’accusa di indebito utilizzo di carte di pagamento, i due dovranno rispondere anche della ricettazione di alcuni oggetti trovati nelle loro diponibilità (un paio di occhiali, un caricabatteria e un portasigari) risultati appartenere sempre allo stesso titolare delle tessere rubate.

carta di credito rubata, incetta di sigarette


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741