Skip to main content

Cinema: è morto Ryan O’Neal, star di Love Story

LOS ANGELES – Hollywood piange l’attore americano Ryan O’Neal, morto all’età di 82 anni oggi, 8 dicembre 2023. La sua tumultuosa relazione decennale con Farrah Fawcett lo ha reso invidiato da milioni di persone. A dare la notizia sui social il figlio Patrik: “Questa è la cosa più difficile che abbia mai avuto da dire, ma eccoci qui. Mio padre è morto in pace oggi, con la sua amorevole squadra al suo fianco che lo sostiene e lo ama come lui farebbe con noi”.

O’Neal, star indimenticata del film “Love Story” (1970), con il ruolo di Harvard Oliver, che interpretò con Ali MacGraw, era nato a Los Angeles il 20 aprile 1941. Proprio per la sua interpretazione in “Love Story” era stato candidato all’Oscar come miglior attore protagonista nel 1971 e aveva vinto il David di Donatello per il miglior attore straniero nel 1972.

Farrah Fawcett, Love Story, Ryan O'Neal


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741