Skip to main content

Autostrada A1: scoperto con 22 chili di droga nel bagagliaio. Arrestato ad Arezzo

Polizia stradale (Foto d’archivio)

AREZZO – La Polizia stradale di Battifolle ha arrestato un autmobilista, un ventenne italiano, incensurato, fermato per un controllo in A1, lungo la carreggiata sud. In un doppiofondo del bagagliaio dell’auto su cui viaggiava erano nascosti hashish e marijuana purissimi per circa 22 chili e un valore di mercato di oltre 200.000 euro.

Secondo quanto spiegato dalla Questura aretina in una nota, sarebbe stata l’agitazione mostra dal giovane a insospettire gli agenti che hanno così deciso di controllare l’auto scoprendo nel bagagliaio “un capiente doppiofondo, ingegnosamente realizzato tra le lamiere e addirittura comandato per l’apertura da un telecomando”. Lo hanno poi aperto con un piede di porco, scoprendo la droga.

22 chili di droga nel bagagliaio, polizia stradale


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741