Skip to main content

Firenze: arrestati con droga nel parco dell’Albereta (hashish) e in via Chiusi (coca)

FIRENZE – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto,  nella flagranza del reato per l’ipotesi di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di  spaccio, un 36enne originario del Marocco, senza fissa dimora in Italia. L’uomo, nel parco  dell’Albereta, alla vista dei militari, aveva assunto un atteggiamento sospetto e sottoposto  ad accertamenti è stato trovato in possesso di 5 ovuli di hashish, del peso complessivo di  circa 60 grammi, e di una somma contante di 80 €. 

Analoga sorte è toccata a un 24enne originario del Marocco, senza fissa dimora in Italia,  che in via Chiusi, nei pressi del parcheggio dell’ASL Toscana Centro – presidio Canova,  alla vista del sopraggiungere di una gazzella dell’Arma, aveva cercato di defilarsi. 

L’atteggiamento sospetto non è passato inosservato ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile  che nel sottoporre l’uomo a perquisizione, hanno rinvenuto 4 dosi di cocaina e una  cospicua somma di denaro ammontante a circa 600 €.  Anche il 24enne è stato arrestato.

Albereta, carabinieri, coca, droga, hashish


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741