Skip to main content

Australian Open: Sinner liquida Rublev in tre set. Ora semifinale con Djokovic

Jannik Sinner (foto Ansa)

MELBOURNE – Jannik Sinner è in semifinale dell’Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam, in corso di svolgimento sui campi in cemento di Melbourne Park. Il 22enne altoatesino, numero 4 del mondo e del seeding, ha superato oggi, 23 gennaio 2024, il 26enne russo Andrey Rublev, numero 5 del ranking Atp e del tabellone, con il punteggio di 6-4, 7-6 (7-5), 6-3 dopo due ore e 41 minuti.

Sinner affronterà venerdì 26 gennaio, in semifinale, il 36enne serbo Novak Djokovic, numero 1 del mondo e prima testa di serie.

“Indubbiamente è stata dura con lui, lo è stato già in passato. Potevo perdere il primo e il secondo set ma ho seguito il mio feeling. Dovevo reagire rapidamente e cercare di farlo muovere il più possibile. Ringrazio le persone che sono rimaste qui fino a tardi. E’ un piacere giocare su questo campo e non ha importanza che ora sia. Adesso mia aspettano un paio di giorni di riposo”. Queste le prime parole di Sinner dopo aver battuto Rublev.

Australian Open, Jannik Sinner, Novak Djokovic, Rublev


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741