Skip to main content

Firenze: furto con strappo in tramvia. Arrestato alla stazione 27enne

Un mezzo della Tramvia in una foto d’archivio

FIRENZE – La Polizia di Stato ha arrestato alla Stazione Santa Maria Novella un cittadino straniero di 27 anni, accusato del furto con strappo di uno smartphone rubato ad una giovane turista spagnola.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Firenze, l’uomo, poco dopo le 05.30 di ieri mattina, 14 febbraio 2024, si sarebbe avvicinato ad un gruppetto di ragazzi all’interno della tramvia e poco prima dell’apertura delle porte del mezzo pubblico, avrebbe strappato dalle mani di una giovane un telefono cellulare; poi, dopo il colpo, si sarebbe dato alla fuga all’interno della Stazione Centrale.

La vittima però non si sarebbe data per vinta e avrebbe inseguito il fuggitivo insieme ai suoi amici.

Gli agenti della Polfer, impegnati in un servizio di vigilanza proprio all’interno dello scalo ferroviario, hanno subito notato un uomo correre a gran velocità sotto la galleria della stazione, inseguito a pochi metri di distanza da un gruppetto di ragazzi.

Insospettiti dalla situazione i poliziotti sono subito entrati in azione, bloccandolo con ancora lo smartphone stretto tra le mani. Una volta ricostruita la dinamica dell’episodio, il 27enne è finito in manette e il maltolto è tornato nelle mani della legittima proprietaria.

furto con strappo, Polizia, tramvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741