Skip to main content

Firenze: morto Antonio Panti, medico, punto di riferimento anche per la Regione Toscana

Antonio Panti

FIRENZE – E’ morto a 87 anni Antonio Panti, già presidente dell’Ordine, ma soprattutto punto di riferimento, anche per la Regione Toscana, già vicepresidente del Consiglio sanitario della Regione Toscana, ma già da molto prima consulente dell’allora presidente Gianfranco Bartolini.

A darne notizia è Pietro Dattolo, presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze: “Cordoglio e dolore per la scomparsa di Antonio Panti, con lui perdiamo un punto di riferimento per l’Ordine e tutti i medici fiorentini. Ci stringiamo attorno alla famiglia”.

“Sono personalmente scosso, sono entrato con lui a far parte dell’Ordine, è sempre stato un riferimento personale e professionale – spiega Dattolo -. La sua attività è stata contraddistinta dall’instancabile battaglia per i diritti di malati, medici e operatori sanitari”.

Panti, che avrebbe compiuto 87 anni il prossimo maggio, ha sempre esercitato la medicina generale. Presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze dal 1987 al 2017, è stato segretario nazionale della Fimmg (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) e socio fondatore della Simg (Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie). Ha fatto parte di numerose commissioni nazionali e della commissione deontologica della FnomCeo (Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) dal 1984 a oggi.

Giornalista pubblicista, autore di molte pubblicazioni, ha diretto la rivista “Toscana Medica” per un trentennio. É stato vicepresidente del Consiglio Sanitario della Regione Toscana da 1998 al 2016. Già componente della Commissione Deontologica Nazionale della FnomCeo e del Comitato Regionale di Bioetica della Toscana.

“La sua umanità unita alla sua grande esperienza è stata un patrimonio per tanti medici fiorentini e non solo. Antonio – conclude Dattolo – è stato un uomo straordinario che amava la professione medica”.

Antonio Panti, medico, Ordine dei medici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741