Skip to main content

Firenze, Teatro Verdi: l’ORT a tutto Mozart diretta da Ceretta, con la pianista Lera Auerbach

Diego Ceretta (diffusione foto ufficio stampa)

FIRENZE – L’Orchestra della Toscana (ORT) guidata dal suo direttore principale Diego Ceretta rende omaggio giovedì 7 marzo al Teatro Verdi di Firenze al primo direttore dell’ORT Massimo De Bernart, a vent’anni dalla sua prematura scomparsa, a con un concerto incentrato su Mozart: quello autentico e quello ripensato da Lera Auerbach, compositrice e pianista. Fu De Bernart a salire sul podio al debutto dell’Orchestra il 3 settembre 1980 nell’Abbazia di San Zeno a Pisa; già collaboratore di Franco Ferrara, Bruno Bartoletti e Piero Bellugi all’Accademia Chigiana di Siena, fu scelto nel ruolo di direttore musicale del nuovo complesso a soli 30 anni. Il suo lavoro contribuì in misura determinante a reclutare strumentisti di grande valore, a cominciare da Andrea Tacchi, indimenticabile anima dell’orchestra prima ancora che spalla straordinaria, e a consolidare la compattezza di un complesso che fin dal principio.

Lera Auerbach, siberiana traferita da adolescente a New York, è l’autrice del brano che apre la serata, Eterniday. Homage to W. A. Mozart. Attorno a questa pagina Diego Ceretta esegue due capolavori del Mozart “crepuscolare”: Il Concerto K. 466, il più drammatico (e tra i più apprezzati) dei venticinque Concerti pianistici del salisburghese, per via della tonalità in re minore e per il suo carattere turbolento, che sembra guardare al romanticismo, e la monumentale sinfonia Jupiter, composta da Mozart subito dopo Don Giovanni.

Quattro le date in programma: martedì 5 marzo al Politeama di Poggibonsi, mercoledì 6 ospiti della Società dei Concerti di Milano, giovedì 7 nella sede del Teatro Verdi di Firenze e chiude il Metropolitan di Piombino venerdì 8 marzo.

Foto al link: bit.ly/ORT-Ceretta-Auerbach

martedì 5 marzo 2024 ore 21:00 – Poggibonsi, Teatro Politeama

mercoledì 6 marzo 2024 ore 20:45 – Milano, Sala Verdi del Conservatorio

giovedì 7 marzo 2024 ore 21:00 – Firenze, Teatro Verdi

venerdì 8 marzo 2024 ore 21:00 – Piombino, Teatro Metropolitan

Stagione Concertistica 2023/24

Diego Ceretta, Firenze, Mozart, Musica, Orchestra della Toscana (ORT)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741