Skip to main content

Scandicci: esplode boiler dell’acqua in un appartamento di Badia a Settimo. Due persone si gettano dalla finestra

Vigili del fuoco (foto di archivio)

SCANDICCI (FIRENZE) – Incidente stamattina, domenica 10 marzo 2024, in un appartamento a Scandicci. Un boiler dell’acqua, per pressione, è scoppiato spaventando i 6 occupanti, tutti stranieri, di un appartamento a Badia a Settimo. Due persone si sono buttate dalla finestra restando ferite, una in modo grave ed è stata trasportata all’ospedale di Careggi.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno dichiarato inagibile l’appartamento in attesa di accertamenti. Pare che la caldaia sia esplosa a causa di un corto circuito, il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a staccare l’energia elettrica all’appartamento e a togliere alcune bombole del gas.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741