Skip to main content
L'aeroporto di Firenze

Toscana, Unioncamere: Tirrenica e aeroporto di Firenze le priorità delle imprese. Il Libro Bianco

L'aeroporto di Firenze
L’aeroporto di Firenze

FIRENZE – Il completamento del Corridoio Tirrenico, il potenziamento e ampliamento della Fi-Pi-Li, il raddoppio della linea ferroviaria Firenze-Viareggio nel tratto Montecatini-Pistoia e fino a Viareggio; la Terza corsia della A11 e la nuova pista dell’aeroporto di Firenze: fra le 20 opere definite prioritarie, sono queste le cinque opere infrastrutturali più importanti da realizzare a giudizio degli imprenditori toscani, secondo quanto emerge dal Libro Bianco realizzato da Unioncamere Toscana insieme alle Camere della regione, col supporto tecnico di Uniontrasporti.

Novità di questa edizione del Libro Bianco, presentata oggi in un evento online, sono gli indicatori di performance territoriali (Kpi), declinati rispetto alle infrastrutture di trasporto e logistica, a quelle digitali ed energetiche: In Toscana il sistema portuale rappresenta il punto di forza della regione: Livorno si classifica al primo posto in regione e al 18/o posto in Italia ed è la prima provincia a livello nazionale per dotazione portuale.

Firenze, seconda provincia in regione nella classifica sintetica (20/a in Italia) è prima nel ranking relativo alle infrastrutture stradali, ferroviarie (5° in Italia) e aeroportuali. Con riferimento al ‘Kpi energia’ e al ‘Kpi digitale’ la Toscana si colloca al nono posto.

“Abbiamo la fortuna di avere anche una Regione con un forte piglio decisionale – ha detto Massimo Guasconi, presidente di Unioncamere Toscana – e una forte capacità di attuare: ricordo un tema su tutti, anche difficile da gestire, come ad esempio il rigassificatore”.

Per Antonello Fontanili, direttore di Uniontrasporti, “la Toscana è un territorio con un significativo potenziale di crescita, che beneficia di una posizione favorevole lungo il corridoio Scandinavo Mediterraneo e in cui sono in programma importanti investimenti su infrastrutture strategiche per la mobilità di merci e persone, in particolare sui nodi regionali”. 

aeroporto di firenze, Tirrenica, unioncamere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741