Skip to main content

Confindustria: Orsini verso la presidenza. Garrone si ritira dalla corsa

Emanuele Orsini e Edoardo Garrone (Foto Confindustria)

ROMA – L’imprenditore emiliano Emanuele Orsini si avvia a diventare presidente di Confindustria. Il competitore, Edoardo Garrone, si è infatti ritirato. L’elezione sarà il 23 maggio con il voto dell’assemblea. Orsini, classe 1973, attualmente è vicepresidente degli industriali; il suo gruppo opera nel settore del legno e dell’alimentare.

Edoardo Garrone ha annunciato il passo indietro nella corsa alla presidenza, dopo “forti fratture e forti tensioni”. Aggiungendo: “A Confindustria non serve che un candidato possa vincere per qualche voto, magari frutto di ‘impegni o scambi’ eccessivi e per me intollerabili e inaccettabili”.

“Solo sostenendo un unico candidato – aggiunge – e mettendolo nella condizione ideale per forza e autonomia, si può garantire la miglior governabilità alla nostra Confindustria. E’ una rinuncia che personalmente mi costa molto, ma che confido possa determinare una svolta comportamentale e sostanziale, rendendomi e rendendoci orgogliosi di averlo fatto e di aver contribuito ad un cambiamento storico doveroso, esprimendo un modo di essere al servizio del sistema e non un sistema al servizio di sé stessi”.
    
   

confindustria, Edoardo Garrone, Emanuele Orsini


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post Scrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741