Skip to main content

Firenze: al via le prevendite per «Ville e giardini incantati 2024»

Il giardino della villa medicea di Castello

FIRENZE – Da oggi, lunedì 6 maggio 2024, è aperta la vendita dei biglietti dell’ottava edizione della rassegna di concerti che l’Orchestra della Toscana (ORT) fa all’inizio dell’estate nelle Ville Medicee Toscane; 14 concerti in 7 ville tra il 5 giugno e il 20 luglio: La Petraia, Poggio a Caiano, Cerreto Guidi, Seravezza, Quarrata, il Parco di Pratolino e il Giardino della Villa di Castello. Luoghi bellissimi a posti limitati dove, trattandosi di spazi museali, la capienza massima non può essere sforata; conviene dunque non aspettare l’ultimo momento per l’acquisto.

Le Ville della famiglia de’ Medici – oggi appartenenti al sito seriale “Ville e giardini medicei in Toscana”, dichiarato patrimonio Unesco dell’Umanità nel 2013 – sono state per secoli luoghi d’elezione per la vita artistica, culturale, spirituale e scientifica del loro tempo e la tradizione si rinnova; per l’ottava edizione si riconfermano i grandi classici da Mozart a Beethoven, Mendelssohn, Prokof’ev che impegneranno tutta l’Orchestra, e l’appuntamento con la musica da camera proposto dagli Ottoni e Percussioni dell’ORT con un nuovo spettacolo dedicato a Casanova e dall’Ensemble dell’ORT per l’Ottetto di Schubert.

Il direttore principale Diego Ceretta aprirà la rassegna dal 5 all’8 giugno; si segnalano anche le prime parti dell’orchestra: la flautista Giulia Baracani, il primo corno Andrea Mancini e Flavio Giuliani primo oboe. Si farà solista al violino e concertatore la spalla Giacomo Bianchi, impegnato nel capolavoro più noto di Antonio Vivaldi, Le Quattro Stagioni. Spazio anche per grandi ospiti con Kyrian Friedenberg, talentuoso direttore ventiquattrenne nato e cresciuto a New York ma stabilitosi in Europa, e con la direttrice pugliese Danila Grassi, classe 1993.

Un’offerta musicale ricca completata da visite guidate in alcune Ville selezionate (gratuite alla Petraia, al Parco di Pratolino e a Poggio a Caiano, e a pagamento al Palazzo mediceo di Seravezza) e buffet (a pagamento) allestiti nelle Ville di Petraia, Cerreto Guidi, Quarrata e Seravezza.

I concerti hanno una durata di un’ora circa con inizio alle 21.30, ad eccezione degli appuntamenti a Pratolino e Castello fissati rispettivamente alle ore 18 e 18.30.

Il costo del biglietto è di €12 (per i soci Unicoop €10) più eventuali commissioni a seconda del canale di vendita. I biglietti sono acquistabili alla Biglietteria del Teatro Verdi, nei punti del Circuito Ticketone e online su Ticketone.it.

Per i concerti nelle Ville di Quarrata e Seravezza l’ingresso è gratuito su prenotazione. L’iniziativa è in collaborazione con Direzione regionale musei della Toscana del Mic, Città Metropolitana di Firenze, Palazzo Mediceo Seravezza, Comune di Quarrata; sponsorizzata da Unicoop Firenze e sostenuta da Fondazione CR Firenze.

Tutti i dettagli su https://www.orchestradellatoscana.it/notizie/i-concerti-nelle-ville-2024/.

«Ville e Giardini incantati», concerti gratis, estate fiorentina, Musica, Orchestra della Toscana (ORT), Villa La Petraia, Villa medicea di Castello, Villa Medicea di Poggio a Caiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741