Skip to main content

Versilia, furti rolex: turista rapinato per strada a Forte dei Marmi. Orologio da 50mila euro sfilato da una donna

Auto dei Carabinieri

FORTE DEI MARMI (LUCCA) – Indagini dei carabinieri in Versilia per la serie di scippi e rapine di orologi di lusso ai turisti in passeggiata. L’ultimo aggredito è un americano di 60 anni scippato a Forte dei Marmi di un orologio Rolex del valore di circa 50mila euro. Una donna l’ha abbracciato in strada, entrambi sono caduti a terra, l’uomo si è procurato delle escoriazioni ma lei ha approfittato della circostanza – da lei provocata apposta – per fuggire con l’orologio su un’auto guidata da un complice.

Indagano i carabinieri. L’episodio è di alcuni giorni fa, ma ce ne sono stati diversi di casi simili in Versilia dall’inizio della bella stagione. L’arrivo di vacanzieri benestanti attira in Versilia criminalità di varie forme e una delle specializzazioni è la rapina di donna con l’abbraccio e la caduta.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741