Skip to main content

Barberino di Mugello: la nuova giunta della sindaca Di Maio. 3 donne e 2 uomini

Foto Comune di Barberino

BARBERINO DI MUGELLO – Si è insediata oggi, 21 giugno 2024, la nuova Giunta Comunale di Barberino di Mugello. La Sindaca Sara Di Maio ha nominato i cinque assessori che formeranno la sua Giunta che saranno:

Paolo Tagliaferri, 37 anni, già assessore nella giunta Mongatti sarà il vicesindaco con deleghe a Innovazione tecnologica, Ambiente e transizione ecologica, Lavori pubblici, Edilizia residenziale pubblica, sviluppo del lago di Bilancino.

Serena Romagnoli, 37 anni, consigliera comunale uscente e segretaria del Pd locale, con deleghe a Bilancio e Sviluppo economico.

Anna Nuti, 67 anni, attiva nel volontariato locale, fra le fondatrici dell’associazione culturale Penelope, con deleghe a Cultura, Politiche educative e scolastiche.

Glovisov Gjekaj, 27 anni candidato nella lista Sarà Insieme, nato in Albania, studia Marketing Digitale, lavora come Store Manager presso l’Outlet con deleghe a Politiche giovanili, Sport, Caccia e Pesca.

Federica Vannetti, candidata nella lista Sarà Insieme, 43 anni, dottorato di ricerca in Bioingegneria, responsabile Research Grant Office presso l’IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi con deleghe a Sanità e Servizi sociali, Interventi di sostegno al reddito.

Rimangono di competenza della Sindaca Sara Di Maiole deleghe al Personale, Urbanistica e Edilizia privata, Servizi pubblici locali, Comunicazione, Agricoltura, Partecipate, Mobilità, Protezione Civile, Polizia locale e Servizi Amministrativi-Decoro Urbano, Turismo, Servizi Informativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741