La navetta all'interno di Cisanello

Pisa, si ribalta bus dentro l’ospedale: 1 morto e 10 feriti

di Andrea Ferrari - - Cronaca

Stampa Stampa
Il bus dopo in tragico ribaltamento

Il bus dopo in tragico ribaltamento (Foto Vigili del Fuoco Pisa)

PISA – Tragico incidente stradale stamani 1 giugno dentro l’ospedale di Cisanello a Pisa. Un bus navetta che trasporta le persone all’interno del nosocomio, per cause ancora da accertare, si è ribaltato intorno alle 11.30 lungo una discesa davanti al padiglione 31D.

L’autista è morto: si chiamava Adriano Profeti 53 anni di Cecina, lavorava per la ditta «Angelino» di Caivano (Napoli) che aveva vinto l’appalto per il servizio nell’ospedale Pisano. Dieci i passeggeri feriti: tra questi un bambino di 5 anni e una donna incinta. Sono tutti ricoverati al pronto soccorso ma nessuno sarebbe in gravi condizioni.

Secondo una prima ricostruzione il bus si sarebbe ribaltato, mentre affrontava un rettilineo. Improvvisamente avrebbe avuto uno scarto sulla sinistra e con il fianco ha sfondato una ringhiera precipitando in una discesa di servizio sottostante, circa 2 metri, chiusa al traffico veicolare. L’autista è morto sul colpo, rimanendo poi incastrato al posto di guida, tanto che sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco per provvedere alla rimozione. Sul posto anche polizia e carabinieri.

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.