L'incidente ad Arezzo mentre stava raggiungendo il campo di gara

Equitazione: è grave dopo una caduta da cavallo Valentina Truppa, campionessa olimpica e carabiniere scelto

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa
Valentina Truppa

Valentina Truppa

AREZZO – E’ in gravi condizioni, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Le Scotte di Siena, la campionessa di equitazione Valentina Truppa, 29 anni, milanese di nascita ma astigiana di adozione, dopo una caduta da cavallo avvenuta oggi, 7 giugno, ad Arezzo mentre disputava un concorso internazionale di dressage. L’atleta, stando a una prima ricostruzione, sarebbe caduta per un’impennata improvvisa del cavallo e avrebbe battuto la testa. Da chiarire, però, se possa aver avuto un malore prima di rovinare a terra. Subito soccorsa da un’ambulanza e dal medico che si trovava nel centro ippico di San Zeno – dove c’erano le gare -, Valentina Truppa è stata prima trasportata all’ospedale di Arezzo, poi in elicottero a Siena. L’incidente è accaduto davanti al padre, Enzo, che è anche il suo allenatore e che la seguiva anche in questa competizione. Ed è successo mentre la campionessa stava transitando dal campo prova al campo gara del centro ippico, dopo aver fatto l’ultima rifinitura ai movimenti che caratterizzano l’esercizio cui era chiamata col suo cavallo a partecipare per la gara di dressage. Appena ieri, sabato, sempre ad Arezzo, l’azzurra aveva già vinto un titolo e oggi stava gareggiando con altre possibilità di un altro successo. Valentina Truppa è carabiniere scelto e gareggia per l’Arma. Già olimpionica azzurra a Londra, è stata giudicata in passato dagli esperti come l”enfant prodige’ dell’equitazione italiana. Tra i suoi successi più ricordati, è stata due volte campionessa europea under 21, medaglia d’oro nella finale della Coppa del Mondo di dressage a Francoforte nel 2007 e terza in Coppa del Mondo tra i senior.

Tag:, ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.