E' stata vista alle 5,30 del mattino del 25 ottobre alla canonica. Poi più nulla

Siena: scomparsa donna di 48 anni da Asciano. L’ultimo a vederla il parroco. Appello su Facebook

di Domenico Coviello - - Cronaca, Primo piano

Stampa Stampa
Giuseppina Mura, 48 anni (foto Facebook - Comune di Asciano di Siena)

Giuseppina Mura, 48 anni (foto Facebook – Comune di Asciano di Siena)

SIENA – Una donna di 48 anni, Giuseppina Mura, residente ad Asciano (Siena), capelli rossi, alta 1 metro e 60 centimetri è scomparsa e le ricerche sono state avviate nel pomeriggio di ieri, 25 ottobre, dopo l’allarme lanciato dalla sorella.

Ancora senza esito, le ricerche sono state sospese per il sopraggiungere del buio. Operate dai vigili del fuoco, supportati da due operatori del servizio topografia applicata al soccorso, carabinieri, corpo forestale dello Stato, volontari del territorio coordinati dal sindaco di Asciano e dalla polizia municipale, si sono concentrate sul centro abitato e le campagne circostanti.

E hanno visto oggi pomeriggio anche l’impiego dell’elicottero del reparto di volo dei vigili del fuoco di Arezzo. Domattina 27 ottobre, all’alba, riprenderanno anche con l’utilizzo dei cani molecolari dell’unità cinofila dei carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni la donna sarebbe stata avvistata l’ultima volta intorno alle 5,30 del mattino di domenica 25 ottobre, quando avrebbe suonato al campanello della canonica per parlare con il parroco di Asciano. Massimo riserbo sui contenuti della conversazione.

La donna al momento della scomparsa non aveva con se il telefono cellulare, indossava un golf marrone e un paio di jeans. La sorella ha fatto un pubblico appello sulla pagina Facebook del Comune di Asciano perché chiunque possa comunicare qualsiasi elemento che possa essere utile al suo ritrovamento.

Tag:, ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.