Il ceco Zdenek Stybar conserva la maglia di leader

Ciclismo, Tirreno-Adriatico: il britannico Steven Cummings vince per distacco la tappa di Foligno

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

cummings

 

Foligno – Steven Cummings ha vinto per distacco la quarta tappa della Tirreno-Adriatico, da Montalto di Castro a Foligno di 222 chilometri. Il corridore britannico della Dimension Data ha preceduto di 13″ l’azzurro Salvatore Puccio (Team Sky) e l’eritreo e compagno di squadra Natnael Berhane. «Stavo lavorando nel finale per la vittoria di Edvald Boasson Hagen, era il capitano di giornata – spiega Cummings – Si e’ pero’ formato un buco ai tre chilometri. Di solito su distanze simili tengo molto bene, quindi sono partito a tutta ed e’ andato tutto per il meglio». Il ceco Zdenek Stybar (Etixx-Quick Step) ha conservato la Maglia Azzurra di leader della classifica generale. Domani, domenica, la quinta e terz’ultima frazione della Corsa dei Due Mari, la Foligno-Monte San Vicino di 178 chilometri.

AGGIORNAMENTO DELLE 18,30

Domani non si correrà a causa del maltempo la quinta tappa della Tirreno-Adriatico di ciclismo, la
Foligno-Monte San Vicino di 176 km. La decisione è stata presa dagli organizzatori della corsa dei due mari, per l’aggravarsi delle condizioni meteo. In particolare è attesa una fitta nevicata anche sotto i 700 metri, e ciò ha di fatto reso problematico anche un eventuale percorso di riserva. Alla fine, fatte tutte le valutazioni per la sicurezza dei ciclisti, il presidente di giuria, i rappresentanti delle squadre e dei corridori e la polizia hanno deciso l’annullamento della corsa. La notizia è stata confermata anche dal comune di Foligno.

 

 

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.