Nelle piazze del centro storico

Vicchio di Mugello: fino a domenica 19 c’è «Etnica», festival folk a ingresso libero

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
I Tinturia in concerto sabato al Combo

Lello Analfino & Tinturia in concerto sabato 18 con Roy Paci

FIRENZE – Fino a domenica 19 giugno la cittadina di Vicchio di Mugello sarà animata da «Etnica», festival con concerti, artisti di strada, cene a tema, mercato etnico, librerie, mostre, giunto alla XIX edizione. Tutto è a ingresso libero. Gli eventi si svolgono per le piazze e le strade del centro.

Venerdì 17 Etnica rende omaggio a tutti i rifugiati del mondo e lo fa invitando il poliedrico cantante chitarrista Sandro Joyeux. L’artista francese è un autentico beniamino dei migranti che attraversano la penisola. I suoi live sono un’iniezione di pura energia e allegria, viaggi attraverso i ritmi del deserto e le strade polverose del West Africa, tra banlieues parigine e il reggae dei ghetti giamaicani. Un repertorio che spazia dai brani originali alle rivisitazioni di classici e tradizionali africani. Canta in francese, inglese, arabo e in diversi dialetti africani come il Wolof, il Bambarà e il Susù. Alla maniera dei Griot ammalia il pubblico attraverso i suoi suggestivi racconti di viaggio o le storie e leggende legate alle canzoni.

Sabato 18 Etnica ospita una produzione tutta siciliana formata da Lello Analfino & Tinturia con ospite Roy Paci. I Tinturia sono i paladini della musica siciliana delle nuove generazioni, il loro genere musicale da loro stessi etichettato come “sbrong”, è in realtà una fusione etorogenea di pop, rock, folk, ska, funk, rap e reggae. Lello Analfino ed i Tinturia avranno come ospite speciale Roy Paci, con il quale collaborano da anni in studio. Brani dei Tinturia si alterneranno a brani di Roy Paci in un concerto che si annuncia come uno degli eventi più importanti dell’estate 2016.

Domenica 19, chiusura del festival affidata alla produzione originale in prima assoluta Latinidade featuring Rolando Semedo e Nancy Vieira da Capoverde. Un viaggio nella cultura Afro-Latina, da Cuba a Capoverde, passando per l’Argentina ed il Brasile: morna, bolero, milonga, tango e samba. Per farlo abbiamo messo insieme il gruppo fiorentino dei Latinidade con Rolando Semedo, cantante e bassista di Capoverde, Nancy Vieira cantante anch’essa capoverdiana entrambi membri della orchestra di Cesaria Evora.

Accanto ai concerti tante iniziative collaterali: gli artisti di strada animeranno il centro storico, le cene etniche porteranno i sapori del mondo, il mercato etnico colorerà le vie del paese. Per la prima volta verrà effettuato un concorso fotografico in collaborazione con il Photo Club Mugello dal titolo Il Colore dei Popoli la cui premiazione avverrà in piazzetta di Ponente, domenica 19 alle ore 18,30. Quest’anno verrà dato un ampio spazio alle iniziative per i più piccoli con Etnica dei Bambini, uno spazio a loro dedicato con vari laboratori e una libreria. Per tutta la durata del festival, alla Casa di Benvenuto Cellini sarà allestita la mostra di ceramiche artistiche E’ di Marco Augusti. Si segnala infine che da questo anno Etnica sostiene Save The Children.

Programma 17-19 giugno

Venerdì 17 Giugno

ore 17 Costruzione dal vivo giochi interetnici tradizionali per bambini ed adulti – piazzetta dei Medici: spazio Altermondo

Ore 17,30 Etnica dei bambini: Laboratorio Creativo – piazzetta di Ponente

Ore 18,30 Presentazione del Libro di Bruno Casini “Sex and the World. Viaggi gay e rock’n roll” e del libro di Mario Nati “Copacabana addio” – piazzetta di ponente

Ore 19,00 aperitivo a tema: Afrikanparty – piazza Giotto

Ore 20,00 Ristorante Ethnos: cena etnica con Acrobatie – piazzetta di Levante

Ore 21,00 Enoetnica: Acrobatie in concerto – piazzetta di Ponente

Ore 22,00 SANDRO JOYEUX – piazza Giotto

Ore 00,30 #aspettandolafestainpiscina dj set – piazza Giotto

Sabato 18 Giugno

ore 17 Sfilata di abiti tradizionali nordafricani, tatoo con Henna – piazzetta dei Medici: spazio Altermondo

Ore 17,30 Etnica dei bambini: Conosciamo le culture del mondo – piazzetta di Ponente

Ore 18,30 Etnica dei bambini: Laboratorio di argilla con Marco Augusti – casa Cellini

Ore 19,00 aperitivo a tema: Ciuri Ciuri (fiori, fiori) – piazza Giotto

Ore 20,00 Ristorante Ethnos: cena etnica con Rom Draculas – piazzetta di Levante

Ore 21,00 Enoetnica: Alfredo Vestrini “Ballo ad Alta Quota” – piazzetta di Ponente

Ore 22,00 LELLO ANALFINO & TINTURIA feat. ROY PACI – piazza Giotto

Ore 23,45 Festa in Piscina – piscine comunali

Domenica 19 Giugno

ore 15 Treccine afro, extension & dreadlocks- piazzetta dei Medici: spazio Altermondo

Ore 17,30 Etnica dei bambini: Laboratorio di Cucina – piazzetta di Ponente

Ore 20,00 Ristorante Ethnos: cena etnica con Steelin’trio – piazzetta di Levante

Ore 18,30: Premiazione del Concorso fotografico Il Colore dei Popoli – piazzetta Ponente

Ore 19,00 aperitivo a tema: Que Maravilha – piazza Giotto

Ore 21,00 Enoetnica: Steelin’ trio in concerto – piazzetta di Ponente

Ore 22,00 LATINIDADE feat. ROLANDO SEMEDO e NANCY VIEIRA – piazza Giotto

L’ingresso agli spettacoli è gratuito

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.