Musei, più di 65mila visitatori nel week-end pasquale

Uffizi gratis in occasione del ventesimo anniversario della strage dei Georgofili
Boom di visitatori agli Uffizi nel week-end pasquale
Boom di visitatori agli Uffizi nel week-end pasquale

FIRENZE – Proseguendo il trend positivo dei primi due mesi dell’anno, anche il weekend delle Festività Pasquali – da sabato 30 marzo fino a lunedì primo aprile – ha fatto registrare un incremento delle affluenze nei musei del Polo Fiorentino.

Il numero totale dei visitatori, rispetto agli stessi giorni del 2012, è aumentato del 4,49%, pari a 2814 presenze in più. Gli ingressi sono passati infatti da 62.616 a 65.430.

In particolare, nei musei a pagamento, va oltre il raddoppio delle presenze (da 1.686 a 3.446) il Museo Nazionale del Bargello (+104,39%), e altrettanto positivi sono i risultati del Museo di San Marco (+21,62%), della Galleria Palatina e Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti (+15,05%), nonché della dalla Galleria dell’Accademia (+7,73%). Incremento lieve (+0,18%), ma record dei visitatori totali per la Galleria degli Uffizi, che con 20.408 ingressi rappresenta praticamente un terzo del totale di tutti i musei del Polo Fiorentino, aperti durante il lungo weekend pasquale.

Molto bene anche i luoghi d’arte ad ingresso gratuito: incrementi di visitatori per tre cenacoli (Sant’Apollonia, Andrea Del Sarto e Ghirlandaio), tre ville medicee (Petraia, Corsini e Poggio a Caiano) e per il Chiostro dello Scalzo di via Cavour, a Firenze.

pasqua, uffizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080