Musica

Bon Jovi: What about now

di Maria Alessia Del Vescovo - - Eventi

Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Torna Bon Jovi e lo fa con un album con un grande sound radiofonico, che ricorda molto i precedenti.

Bon Jovi, star rock anni ottanta/novanta, torna con questo nuovo album e ci regala 12 tracce con le chitarre rock e il ritmo a cui eravamo abituati negli anni passati.

Forse non un album eccelso, ma comunque apprezzabile.

Il disco, uscito in Italia il 12 marzo, è prodotto da John Shanks.

Proprio in questi giorni è stata annunciata l’uscita dalla band del chitarrista Richie Sambora per il tour americano e mondiale.

Non sono stati resi noti i motivi della decisione e si attende il nome del sostituto.

Il cantante quest’anno solcherà San Siro il 29 giugno prossimo (unica data italiana) e molti fan nella penisola si stanno organizzando per esserci.

In questo dodicesimo album, realizzato in studio dal cantante del New Jersey, manca forse qualcosa di nuovo, ma è suonato molto bene e si ascolta con piacere.

Una canzone molto bella è “I’m with you” con un assolo proprio di Sambora, da notare anche “Amen”, una vera e propria ballata sentimentale. Molto orecchiale “Beautiful world” e ben ritmata “Because we can”, primo singolo estratto.

L’album nel complesso rispecchia molto l’artista di “Always” e “These Days”, che niente aggiunge e niente gli  toglie, in attesa di vederlo dal vivo anche in Italia.

Il disco sta avendo un discreto successo di vendite sia in America che in Italia.

 

TRACK LIST

“Because We Can”
“I’m With You”
“What About Now”
“Pictures of You”
“Amen”
“That’s What the Water Made Me”
“What’s Left of Me”
“Army of One”
“Thick as Thieves”
“Beautiful World”
“Room at the End of the World”
“The Fighter”

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.