Piatti veloci e gustosi

Penne “in barca” con gamberetti e zafferano

di Anna Maria Tinti - - Ricette veloci e gustose

Penne-alla-barca

Penne in barca

 

Si racconta che questa ricetta sia entrata nella cucina elbana nel primo dopoguerra; e’infatti uno dei piatti tipici offerto nel menu’ di quasi tutti i ristoranti dell’isola. Se ne fa risalire l’invenzione ad Elbano Benassi, sindaco di Portoferraio del dopoguerra e proprietario della trattoria “Da Elbano”, dove veniva servito pesce freschissimo del posto.

Proponendo nel mio menù, in giro per il mondo, questo gustosissimo piatto, ne ho sempre ricevuto tantissimi complimenti dai clienti ai quali l’ho consigliato. Tra gli ingredienti della mia ricetta si trova la besciamella; altri usano panna da cucina, sempre con risultati ottimi. A mio parere nessun ingrediente andrebbe tolto per gustarne in pieno la bonta’,ma a quanti volessero ridurre qualche caloria consiglio di sostituire la besciamella con yogurt bianco magro per ottenere la stessa salsina che deve avvolgere ogni singola penna.

E’ una mia variazione personale,poi, l’aggiunta dei gamberetti e dello zafferano per un risultato piu’che altro cromatico dato che la presentazione del piatto viene prima dell’ olfatto e del gusto .

 

INGREDIENTI ( per 4 persone) ,tempo preparazione 20 minuti

 

400 g di penne;
mezzo bicchiere di olio extra di oliva;
3 spicchi di aglio tritato;
peperoncino rosso a piacere;
500 g di vongole fresche con il guscio;
mezzo bicchiere di vino bianco;
300 g di besciamella ( o yogurt magro nella stessa quantità );
3 cucchiai di prezzemolo tritato;
sale q.b.;
300 gr di gamberetti freschi sgusciati e privati del filetto nero sul dorso ;
un bel mazzetto di prezzemolo fresco tritato;
2 bustine di zafferano.

 

PREPARAZIONE

 

Lavare le vongole con acqua e sale, metterle ad aprire in poca acqua in una pentola con coperchio, sciacquarle sotto un filo di acqua corrente per togliere l’eventuale sabbia rimasta nel guscio

Sgusciare anche i gamberetti freschi e togliere il filo nero che hanno sul dorso

Mettere la pentola con l’acqua per la pasta a bollire

In una padella antiaderente far rosolare nell’olio l’aglio tritato e il peperoncino al gusto ; unire le vongole e il vino bianco, lasciarlo evaporare.

Aggiungere la besciamella, i gamberetti gia’puliti e aggiustare di sale

Far cuocere 2 minuti e a questo punto mettere lo zafferano

Cuocere le penne bene al dente e versarle nella padella

Far saltare il tutto un minuto affinche’ la salsina ricopra ben bene la pasta

Servire subito in tavola spolverando con prezzemolo fresco tritato.

 

VINI DA ABBINARE

 

Suggerisco un buon Vermentino di Gallura DOCG se volete dare risalto ai crostacei, un Greco di Tufo o una Falanghina .Se non gradite il bianco, potete abbinarci un buon Salice Salentino.

 

English version

It’ s said that the PENNE IN BARCA recipe was invented by Elbano Benassi; a Portoferraio Mayor during the post-war period and owner of a Trattoria called ” Da Elbano ” in his place he used to serve the freshest fish of the Island to the tourists coming from all over The Italian mainland.

This dish was also one the most popular of my restaurants menus around the world and always highly praised by customers.

In my recipe one of the ingredients is the béchamel sauce others use the heavy cream and the result is always excellent; if you want to reduce some calories I advice to replace the béchamel or the heavy cream with plain low-fat yogurt.

It’s my personal variation the addition of shrimp and saffron for a color effect of the dish.

 

INGREDIENTS

 

400 gr. penne
1/2 glass extra virgin olive oil
3 garlic cloves minced
crushed red pepper to taste
500 gr clams ” veraci “
1/2 glass dry white wine
300 gr. béchamel sauce
300 gr. small shrimp—shelled and deveined Salt to taste
2 tablespoons fresh chopped parsley
saffron 2 bags

 

 

METHOD

 

Wash and rub the shell of the clams, place them into a pot add some water cover with a lid and place over high heat

Remove the open clams and rinse under the tap to remove any residue of sand

Clean and devein shrimps

In a large pot, bring water to a boil for pasta

Put a large pan over a medium heat, add the olive oil the red pepper, the minced garlic and sauté until golden

Put in clams add the dry white wine and let it evaporate

Add the béchamel sauce, the shrimps and the saffron and let cook 2 minutes

Cook the penne to ” al dente ” drain it and return to the pan with the sauce and toss until the pasta is well coated with the sauce

Serve immediately, decorating with the chopped parsley

 

WINE TO PAIR

 

We suggest to try The Vermentino di Gallura DOCG , Greco di Tufo o the Falanghina if you prefer some red wine we suggest the Salice Salentino.

 

Tag:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: