Nozze indiane, sfarzo a Firenze

Nozze indiane a Firenze - la sposa

 

Nozze indiane a Firenze - la sposa
Nozze indiane a Firenze – la sposa

 

FIRENZE – Tre giorni di feste, cene, pranzi, banchetti ad oltranza, visite. E’ il matrimonio indiano che sta facendo parlare Firenze e che si concluderà domani, domenica 21 aprile, con le nozze a San Casciano a Villa Le Corti.

Oltre al gazebo in piazza Ognissanti, al ricevimento a Palazzo Corsini, ieri sera, venerdì 19 aprile, cena sfarzosa con tanti invitati (circa 600) a Palazzo Pitti. Una cena di benvenuto per le centinaia di ospiti delle nozze di Kevin Sharma e Aradhana Lohia, figlia del magnate indiano Aloke Lohia. Colori, luci, vestiti estremamente lussuosi all’insegna di nozze da “mille e una notte”. Gli invitati hanno sfilato chi con vestiti indiani tradizionali chi più tipicamente occidentali mentre la sposa era avvolta in un magnifico sari rosso.

Si replica questa sera, sabato 20 aprile, con un’altra cena di gala alla Pergola con menù indiano cui seguirà una spaghettata italiana di mezzanotte. Le nozze vere e proprie a San Casciano dove gli sposi si uniranno in matrimonio con rito indiano sotto un tempio allestito per la cerimonia.

Matrimonio Indiano


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080