In scena il 25 giugno

Musicisti cercasi… per suonare in via Calzaioli

di Redazione - - Eventi

Cercasi musicisti di viole, violini, contrabbassi e violoncelli per la manifestazione ''A regola d'arco. Incursioni musicali'', l'evento open air che si terrà il 25 giugno in via del Calzaioli con la musica, quella fatta di corde ed archetti.

Cercasi musicisti di viole, violini, contrabbassi e violoncelli per la manifestazione ”A regola d’arco. Incursioni musicali”, l’evento open air che si terrà il 25 giugno in via del Calzaioli con la musica, quella fatta di corde ed archetti

FIRENZE – Cercasi musicisti di viole, violini, contrabbassi e violoncelli per la manifestazione ”A regola d’arco. Incursioni musicali”, l’evento open air che si terrà il 25 giugno in via del Calzaioli con la musica, quella fatta di corde ed archetti.

E’ la prima volta a Firenze che si terrà un concerto di viole, violini, contrabbassi e violoncelli in una delle vie piu’ importanti della città. La manifestazione riunirà, tutti i ragazzi e adulti che vorranno partecipare a suonare in una della vie principali e cuore di Firenze. Chi si iscriverà riceverà le istruzioni per le prove .

I partecipanti saranno guidati da due grandi artisti della scena internazionale, la violoncellista Naomi Berrill ed il compositore Enrico Melozzi sia durante la giornata dell’evento che negli incontri preliminari di prove.

L’iniziativa è organizzara dal Centro Commerciale Naturale di via Calzaioli, con la collaborazione di Ied Firenze e di Confersecenti Firenze. Durante il pomeriggio del 25 giugno dalle 17,30 alle 19,30 daranno infatti la possibilità alle persone che accetteranno questo invito, di prendere parte ad una performance itinerante che dalla Loggia del Bigallo, all’imbocca con p.zza del Duomo, si propaghera’ come un’onda fino ad esplodere in Piazza della Signoria, facendo risuonare via Calzaiuoli con il suono degli strumenti ad arco.

I requisiti per partecipare sono: è necessario possedere o procurarsi gli strumenti come la viola, il violoncello, il violino, la viola d’amore e il contrabbasso. Un leggio, un panchetto da campeggio (o seggiola) leggero trasportabile e/o simili Non ci sono requisiti specifici per partecipare alla manifestazione, come già detto passione per la musica, voglia di condividerla e divertirsi con essa, sono gli unici elementi necessari. Gli iscritti dovrebbero presentarsi lunedì 24 giugno (presso la sala concerti della chiesa di Orsanmichele con Naomi Berril e Enrico Melozzi) e martedì 25 giugno, il giorno della manifestazione, alle ore 16,30 presso Ied Firenze (Via Bufalini 6/r, Firenze) per poi andare all’incursione alle ore 17,30 presso Loggia del Bigallo in via Calzaioli. Sono previste due giornate di prove di 2 ore ciascuna presso le aule dello Ied Firenze date (indicative 19-20-21 giugno, orari da definire).

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.