Oltre 7mila i ragazzi fiorentini esaminati

Maturità 2013, gli studenti si cimentano con la prima prova. Ecco le tracce del tema di italiano

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Al via oggi l'esame di Maturità 2013

Al via oggi l’esame di Maturità 2013

FIRENZE – Tra ansie e paure, è iniziato questa mattina il primo scritto della Maturità 2013, che vede quasi mezzo milione di studenti alle prese con la prova di italiano. A Firenze sono oltre 7mila i ragazzi interessati dall’esame di quinta superiore, pronti mettersi in gioco e a sviluppare al meglio – nell’arco di sei ore, che si concluderanno a breve – le tracce fornite dal Ministero.

Anche quest’anno l’invio dei titoli è avvenuto tramite il cosiddetto ‘plico telematico’ e non più attraverso fascicoli cartacei. Le prove complete e dettagliate saranno disponibili sul sito del Miur dopo le 14, ma sul sito studentesco Skuola.net alle 9.45 erano già elencati tutti i temi proposti agli allievi.

Vediamo insieme le possibilità al vaglio degli studenti riportate sullo spazio web in questione. Per la tipologia A, analisi del testo, è stato proposto Claudio Magris con un brano tratto dalla prefazione de “L’Infinito viaggiare”. Per la tipologia B, saggio breve o articolo di giornale – ambito artistico letterario, il tema richiesto è stato “Individuo e società di massa”. Per la tipologia B, saggio breve o articolo di giornale – ambito socio economico i ragazzi si sono potuti cimentare invece con un argomento piuttosto vasto, ovvero ”Stato, mercato e democrazia”. Ancora per la tipologia B, saggio breve o articolo di giornale ma di ambito storico politico, è stato avanzato dal Ministero l’argomento relativo a ”Gli omicidi politici”, mentre sempre per la tipologia B in ambito tecnico scientifico, è stato richiesto di approfondire e interpretare la traccia ”La ricerca scommette sul cervello”.

E per le restanti tipologie di prova? Detto fatto: per la tipologia C, ovvero il tema di argomento storico, è stato presentato il tema “Paesi emergenti”. “In economia l’internazionale acronimo Brics indica oggi i seguenti Paesi considerati in una fase significativa del loro sviluppo economico: Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica. Premesse le profonde differenze intercorrenti tra le storie di ciascuno di tali Paesi, il candidato illustri gli aspetti più rilevanti della vicenda politica di due di essi nel corso del ventesimo secolo”, riporta Skuola.net.

A chiudere, la tipologia D, con un tema di ordine generale: “La rete della vita”. “Fritjof Capra (La rete della vita, Rizzoli, Milano 1997) afferma: ‘Tutti gli organismi macroscopici sono prove viventi del fatto che le pratiche distruttive a lungo andare falliscono. Alla fine gli aggressori distruggono sempre se stessi, lasciando il posto ad altri individui che sanno come cooperare e progredire. La vita non è che una lotta di competizione, ma anche un trionfo di cooperazione e creativita’ […]’. Il candidato interpreti questa affermazione alla luce dei suoi studi”, viene richiesto ai candidati. 

Che cosa avranno scelto i ragazzi fiorentini? Lo sapremo solo al termine del tempo messo a disposizione. Intanto, il pensiero corre già a domani, con il secondo scritto e nuove angoscianti insicurezze da domare. La terza e ultima prova prima degli orali di questa Maturità 2013 è programmata infine per lunedì prossimo.

 

 

 

Tag:,

Giulia Ghizzani

Giulia Ghizzani

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: