Morto il carabiniere ferito nell’incidente di via del Sansovino

Ambulanza

Ambulanza

FIRENZE – È morto oggi il carabiniere fiorentino di 25 anni rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto la sera del 20 giugno in via del Sansovino.

Si chiamava Alessio Abd Elfatah, e prestava servizio presso la stazione carabinieri di Susa in Piemonte. Era nato a Firenze da padre egiziano e madre fiorentina. Ha un fratello anche lui nei carabinieri a Torino. Prestava servizio presso la stazione di Susa in Piemonte.

Era venuto in licenza nella sua città per trovare i genitori.

Il tremendo urto era avvenuto prima di mezzanotte tra lo scooter guidato dal militare ed un altro motoveicolo su cui viaggiava una coppia, rimasta anch’essa ferita ma in modo più leggero.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio. Sembra comunque ci sia stata un’inversione di marcia proprio nel momento in cui arrivava l’altro motoveicolo che non ha potuto evitare lo scontro. Trasportato d’urgenza a Careggi, le sue condizioni erano apparse subito molto gravi.

carabinieri, Incidente stradale


Sandro Addario

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080