Grande successo ieri sera in piazza Duomo: spettacolo emozionante con Charlie Musselwhite

Pistoia Blues 2013, Ben Harper incanta il pubblico

di Giulia Ghizzani - - Eventi

Harper e Musselwhite hanno presentato i pezzi del disco 'Get Up'

Harper e Musselwhite hanno presentato i pezzi del disco ‘Get Up’

PISTOIA – Scrosci di applausi, ritmi coinvolgenti, melodie emozionanti. Sotto il cielo di Pistoia, nel cuore del centro storico, è andato in scena ieri sera l’ennesimo magistrale spettacolo di Ben Harper: un concentrato di talento, che ha aperto ufficialmente la 34esima edizione del Pistoia Blues Festival.

Accompagnato dal grande bluesman Charlie Musselwhite – classe 1944 -, il cantante e chitarrista californiano (in esclusiva italiana) ha presentato il suo nuovo lavoro discografico intitolato ‘Get Up!’. Centinaia i fan accorsi da tutta quanta l’Italia per assistere alla prima tappa del tour nel vecchio continente, che adesso si sposterà in Francia, per poi proseguire in Belgio e in Inghilterra.

Già a partire dalle 19, davanti ai cancelli di piazza del Duomo si contavano decine e decine di appassionati, pronti a posizionarsi sotto il palco per vedere da vicino il loro idolo. Il conto alla rovescia è terminato alle 21.30, quando dal backstage è comparso l’artista assieme alla band e all’armonicista Musselwhite: camicia di jeans, cappello in testa, Ben Harper ha interpretato i pezzi dell’ultimo disco, con ‘I don’t believe a word you say’ e ‘I’m in I’m out and I’m gone’, solo per citarne alcuni

Toccante l’intonazione a cappella di ‘All that matters now’, accompagnata dai virtuosismi di Musselwhite. Non sono mancati, però, anche alcuni accenni al passato: ne è un esempio il brano ‘When it’s good’. Tutte le performance sonore sono state eseguite con l’ausilio di diversi tipi di chitarra e con la ‘lap steel’, una particolare chitarra che si suona da seduti. 

Dopo il debutto dell’edizione 2013 affidata a Ben Harper, questa sera al Pistoia Blues tocca ai Black Crowes, che presenteranno il loro nuovo album live ‘Wiser For The Time’. 

Tag:, ,

Giulia Ghizzani

Giulia Ghizzani

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.