Dal 31 ottobre al 3 novembre, fumetto e moda

Fumetti Lucca comics: da Eva Kent a Valentina, icone fashion

di Redazione - - Cultura

Lucca comics edizione 2012

Lucca comics edizione 2012

LUCCA – Da 31 ottobre al 3 novembre il fumetto e la moda animano la città delle Mura per «Lucca comics & games» con piazze, vie, e palazzi storici che ospiteranno stand e eventi per un pubblico di appassionati e non: l’anno scorso furono oltre 180.000 i visitatori.

«Questione di stile» il tema scelto quest’anno, celebrato con una collaborazione con la Fondazione Ferragamo e con la mostra «Dress code», protagoniste 7 icone del fumetto e del fashion: Wonder Woman, la Donna Invisibile, Catwoman, Valentina, Eva Kant, Satanik, Fujiko Mine (da Lupin III). E a moda e stile, con un’allusione alle eroine del fumetto e una celebrazione della cultura dei cosplayer, si ispira anche il manifesto-immagine della rassegna realizzato da un team di artisti internazionali in forza a Riot Gamesn e ispirato al mondo fantasy e fantascientifico, soprattutto alla leggendaria Pris, l’androide di Blade Runner interpretato da Daryl Hannah.

Tra gli ospiti internazionali del festival, per l’area comics, annunciati Hermann, tra i più grandi fumettisti viventi, autore di Jeremiah, Guy Delisle, graphic journalism acclamato per i suoi reportage disegnati sulle sue esperienze di vita e professionali in Asia e Terry Moore, uno dei massimi esponenti del fumetto indipendente americano, la cui fama è legata alla serie Strangers in Paradise. Per l’area games attesi lo scrittore Andrzej Sapkowski, l’artista Stephan Martinie’re e il talento del design internazionale Eric M. Lang. Ancora, spazio al Giappone, con il Japan Palace.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.