La struttura occuperà circa 200 addetti. Da oggi al via le selezioni

Ikea a Pisa, boom di candidati: raccolte online oltre 28mila richieste di lavoro

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

Boom di candidature per la nuova sede Ikea a Pisa

Boom di candidature per la nuova sede Ikea a Pisa

PISA – Boom di candidati per l’apertura della nuova sede Ikea a Pisa. Come previsto, si è conclusa ieri, 4 agosto, la raccolta dei curricula online per il punto vendita toscano, che occuperà circa 200 addetti.

Lo staff delle risorse umane avrà quindi molto da fare: la procedura di registrazione delle richieste di lavoro – iniziata lo scorso 15 luglio e che vedrà partire da oggi le selezioni – ha rilevato ben 28.616 utenti che, attraverso il sito internet www.ikea.it/job_pisa, hanno deciso di proporsi quali aspiranti collaboratori del famoso marchio di arredamento per la casa. Tutte le persone che hanno mandato il proprio cv hanno già ricevuto da Ikea una prima conferma di ricezione della candidatura.

Dall’azienda fanno sapere di aver inoltre già dato l’avvio allo screening dei curricula ricevuti, alla ricerca di competenze e profili specifici in grado di rispondere alle necessità professionali di queste funzioni: Servizi alla Clientela, Vendita, Logistica e Servizi di Ristorazione. Successivamente a questa prima fase, le persone i cui cv verranno ritenuti in linea con le posizioni ricercate, saranno contattate per un primo colloquio telefonico.

L’iter però non termina qui. A partire dalla prima settimana di settembre i candidati ritenuti idonei a seguito all’intervista telefonica, saranno infatti convocati per un primo colloquio di gruppo a cui parteciperanno anche i responsabili di reparto delle singole funzioni. Ad ogni candidato verrà richiesto di presentarsi con una fototessera e un documento d’identità e solo durante l’ultimo step ognuno potrà sostenere un colloquio individuale.

L’impegno di Ikea sarà quello di dare un feedback a tutti i candidati al termine del processo di selezione, che continuerà fino a copertura di tutte le posizioni necessarie. Insomma, in un periodo in cui si parla spesso di crisi del lavoro, il nuovo store Ikea di Pisa rappresenta un’opportunità unica di impiego per tanti disoccupati.

Tag:,

Giulia Ghizzani

Giulia Ghizzani

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: