Preliminari di Europa League

Fiorentina, buona la prima: 2-1 in casa del Grasshopper

di Redazione - - Sport

Letzigrund Stadion di Zurigo

Letzigrund Stadion di Zurigo

FIRENZE – Esordio ufficiale estremamente positivo per la Fiorentina al Letzigrund Stadion di Zurigo. Nella gara contro il Grasshopper in palio c’è la gara d’andata dei preliminari di Europa League, competizione che il team viola vuol assolutamente accaparrarsi.

Mister Montella scende in campo con il 3-5-2: Neto; Roncaglia, Gonzalo, Savic; Cuadrado, Borja Valero, Ambrosini, Aquilani, Pasqual; Rossi, Gomez. I brividi arrivano subito: con un cross insidioso di Pasqual bloccato da Burki. E’ la viola a fare la partita e al dodicesimo arriva il gol. Lancio perfetto di Gonzalo e clamorosa rete di Cuadrado, che dalla linea di fondo incenerisce Burki.

La reazione del Grasshoper è timida, la Fiorentina è ancora padrona del campo: ci provano Gomez e Rossi. Per il momento non arrivano altri gol ma la Fiorentina è padrona del campo. Il primo tempo finisce col punteggio di 0-1 in favore della Fiorentina.

La ripresa conferma subito l’andamento dei primi 45 minuti: al primo minuto grande azione di Rossi che libera Gomez, quest’ultimo salta il portiere e viene rimontato da un difensore che però riesce solo mettere la palla in porta.

La squadra di casa riesce a concretizzare solo al 19esimo: in rete va Ngamukol che da distanza ravvicinata mette dentro di testa tutto solo dopo un cross arrivato dalla destra. E’ a questo punto che il team di Zurigo prende confidenza con i suoi mezzi e prova a pareggiare i conti, senza riuscirci. Al 51esimo viene fischiata la fine: successo meritato per i viola (1-2), anche se un po’ affaticati nel finale. Il ritorno al Franchi sarà tra una settimana.

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.