Ex presidente degli industriali toscani, voto unanime

Fondazione Mps, Antonella Mansi è il nuovo presidente

di Massimiliano Mantiloni - - Economia

Antonella Mansi eletta nuovo presidente della Fondazione Mps

Antonella Mansi eletta nuovo presidente della Fondazione Mps

SIENA – Antonella Mansi è il nuovo presidente della Fondazione Mps. L’ha nominata la deputazione generale (organo di indirizzo formato da 14 persone) con voto unanime alla quarta riunione. L’ex presidente degli industriali toscani prende il posto di Gabriello Mancini.

Eletta all’unanimità, Antonella Mansi, 39 anni, è vicepresidente di Confindustria con delega all’organizzazione. Maremmana, a Siena è nata e ha studiato e venerdì scorso ha preso la residenza a Chiusi, in provincia di Siena, come richiesto dallo statuto della Fondazione. Consigliere di Amministrazione e dirigente dell’azienda chimica di famiglia Nuova Solmine SpA, Consigliere di Amministrazione di SolBat Srl (Gruppo SolMar SpA), presidente della Banca Federico Del Vecchio (Gruppo Banca Etruria).

Ha ricoperto gli incarichi di Consigliere di Amministrazione e Amministratore Delegato della Chimica Industriale Gaviol Srl; Consigliere di Amministrazione di SoRiS SpA; presidente di Confindustria Toscana dal gennaio 2008 al dicembre 2011 e componente il Direttivo nazionale di Confindustria; vicepresidente, con delega agli interni del Comitato Regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana dal 2005 al 2007; dal luglio 2007 al settembre 2008 ne è stata Presidente. Presidente della Commissione di Statistica nell’Associazione Europea dei Produttori di Acido Solforico (ESA) fino al novembre 2010. E’ stata insignita dal Presidente Giorgio Napolitano dell’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Dallo scorso anno è vicepresidente nazionale di Confindustria, con il presidente Giorgio Squinzi, occupandosi dell’organizzazione.

«Serena, onorata, orgogliosa, ma anche pronta a lavorare con determinazione». Così la neopresidente di Fondazione Mps Antonella Mansi. «Sono consapevole che siamo di fronte ad un percorso complicato. Verificheremo i numeri ma sono fiduciosa che si possa fare un buon lavoro. Al mio fianco ci saranno inoltre persone di grande qualità e spessore con le quali intraprendere un percorso di ripresa. Non sarà facile, ci sono molte aspettative ma saranno da stimolo. Sono pronta a lavorare con determinazione».

Tag:,

Massimiliano Mantiloni

Massimiliano Mantiloni

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: