La 19enne uccisa lo scorso maggio in un oliveto a Castagneto

Omicidio nel livornese, a Bolgheri platano secolare per Ilaria

di Redazione - - Cronaca

Un platano per Ilaria Leone

Un platano per Ilaria Leone

LIVORNO – Bolgheri dice no al femminicidio e alla violenza contro le donne dedicando a Ilaria Leone, la 19enne uccisa lo scorso maggio in un oliveto a pochi passi dal borgo di Castagneto Carducci, un secolare Platano che domina la piazzetta centrale. Albero che l’artista Stefano Tonelli ha vestito con dei libri che scendono dai rami della pianta come fossero frutti, alla base del quale chiunque potrà lasciare un volume con un pensiero a lei dedicato.

Ma la campagna a favore delle donne prevede anche una serie di suggestive installazioni di Tonelli che contamineranno i luoghi, ristoranti e pubblici esercizi, del centro storico. Un’iniziativa che vuole scuotere le coscienze e trovare il rifiuto assoluto verso ogni forma di sopruso. Troveranno invece un posto occupato da un libro chiuso e trafitto, posto sulle sedie, i clienti dei ristoranti, bar ed enoteche di Bolgheri in occasione di Bolgheri Jazz, la rassegna che animerà fino a domenica 8 settembre con concerti live il centro storico.

Adagiato su un drappo bianco, soffice e candido, il libro rappresenta la metafora di una vita che muore: le pagine bianche che Ilaria e tante altre ragazze e donne non potranno più scrivere.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.