In difesa degli ospedali situati nelle zone disagiate

Comuni montani in catene sotto il Consiglio della Toscana

di Redazione - - Cronaca

La sede del Consiglio regionale della Toscana

La sede del Consiglio regionale della Toscana

FIRENZE – In catene contro i tagli alla sanità toscana e in difesa dei piccoli ospedali. Questa la protesta, stamani, sotto la sede del Consiglio regionale, dove oggi l’Assemblea è riunita in seduta, dal Comitato regionale emergenza sanitaria toscana che riunisce 12 tra associazioni e comitati di alcune delle zone più disagiate della regione, come realtà montane e insulari.

«Chiediamo attenzione per le zone disagiate come le nostre -spiegano i promotori- Vogliamo gli stessi diritti alle cure e alla sanità di chi vive nelle città e delle zone dove vengono costruiti i nuovi quattro grandi ospedali della Toscana. E’ necessario fare un’analisi dei fabbisogni delle zone più disagiate e un piano organizzativo che garantisca servizi per tutti e ovunque». Dai manifestanti è arrivata la richiesta di avere un incontro con le istituzioni toscane.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: