A Pisa il festival Internet fra invenzioni di app e smartphone

Ad ottobre l'Internet Festival a Pisa
Ultimi preparativi per l'Internet Festival a Pisa
Ultimi preparativi per l’Internet Festival a Pisa

FIRENZE – Sono delle vere e proprie invenzioni quelle presentate all’Internet Festival 2013, che si terrà a Pisa dal 10 al 13 ottobre. La manifestazione dedicata alla Rete conterrà 150 eventi, 200 ospiti e 160 relatori.

Madrina dell’edizione 2013 sarà Maria Wikissori, testimonial  ispirato alla pedagogista Maria Montessori a 61 anni dalla scomparsa. La sua sagoma si aggiungerà a quelle di Googleo Galilei, testimonial del Festival insieme a Mark Gutenberg, Steve J. Marconi e Obamo Lincoln, ispirati agli importanti scienziati, che saranno presenti in diverse zone della città di Pisa.

Le invenzioni che saranno presentate andranno dalle applicazioni per smartphone che usano il battito cardiaco per generare la musica a quella che aiuta i pazienti a seguire la propria terapia di cura giornaliera, fino al software che riconosce oggetti e immagini tramite la fotocamera di uno smartphone.

Sarà presente anche il ministro Nunzia di Girolamo, per la sezione “Rural Hub”, dedicato alle innovazioni tecnologiche e start up nell’ambito dell’alimentazione e della produzione agricola (tra gli ospiti della sezione anche la guru Danielle Gould). Si parlera’ anche di Umanesimo 2.0 con il direttore della facolta’ di metaLAB di Harvard Jeffrey T. Schnapp. Il Festival chiude con un evento dedicato alle Smart city e a come la tecnologia ridisegni la vita quotidiana con il sindaco di Santander Inigo de la Serna, l’innovatore veneto Michele Vianello, il presidente della Toscana Enrico Rossi.

Tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080