Violenza sessuale su minori, 30enne a processo

Il tribunale di Arezzo
Il tribunale di Arezzo
Il tribunale di Arezzo

AREZZO – Un trentenne romeno è stato rinviato a giudizio per violenza sessuale dal Gup del Tribunale di Arezzo. L’episodio è accaduto a Cortona dove lo stesso viveva accanto a una famiglia di connazionali. Secondo quanto emerso dalle indagini seguite alla denuncia della famiglia di due bambine di 9 e 5 anni, il vicino di casa avrebbe approfittato dell’assenza dei genitori delle piccole per suonare alla porta dei vicini e convincere le due bambine a giocare a nascondino con lui su un letto matrimoniale.

Secondo la denuncia, avrebbe compiuto atti di libidine violenta sulle piccole, sfociati poi nel racconto della più grande ai genitori e nella denuncia ai carabinieri di Cortona. L’uomo si è reso irreperibile.

processo, violenza sessuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080