Da Facebook c'è chi scrive a Renzi: "La faccia cancellare"

All’Obihall minacce di morte firmate «BR» contro Berlusconi: «La scritta è lì da un mese»

di Marco Gemelli - - Cronaca

MInacce contro Silvio Berlusconi

MInacce contro Silvio Berlusconi

FIRENZE – Minacce di morte contro il leader del Pdl Silvio Berlusconi, sono apparse nel parcheggio all’uscita dell’ObiHall, dove nelle settimane scorse si è tenuta la festa dei Giovani Democratici.

La denuncia arriva da Facebook, dove un utente ha postato l’immagine della foto insieme a una richiesta indirizzata al sindaco Matteo Renzi: “Gentile sindaco – esordisce l’utente del social network – la scritta che vede in questa foto è presente da almeno un mese nel parcheggio adiacente l’uscita del parco dell’Obihall, a pochi metri da dove era montato il palco dei giovani democratici. Sebbene l’orrore ortografico faccia sorridere, penso che sia inammissibile che quel simbolo e quella sigla non siano stati cancellati immediatamente, soprattutto in una città che ha pagato il suo contributo di sangue al terrorismo e che è stata protagonista della rinascita delle nuove Br”.

“In quel parcheggio – aggiunge l’utente – sono passate migliaia di persone tra esponenti politici, personale delle forze dell’ordine e gente comune. Io stesso ho telefonato la sera stessa in cui l’ho visto alle forze dell’ordine. Ma la scritta è ancora li. A volte invece banali scritte verso esponenti politici locali – conclude, con ironia – vengono cancellate immediatamente con intervento dei nocs, gis, marines e neavy seals”.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.