Rimpatriati in Albania dalla Polizia

Siena, due giovani ladri d’appartamento espulsi dall’Italia

di Redazione - - Cronaca

La Polizia di Siena ha rimpatriato i due ladri d'appartamento albanesi

La Polizia di Siena ha rimpatriato i due ladri d’appartamento albanesi

SIENA – Due giovani albanesi di 20 e 23 anni, probabili autori di numerosi furti in appartamento a Siena e provincia, sono stati espulsi ieri dalla polizia. Gli stranieri sono stati accompagnati dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Siena all’aeroporto di Fiumicino ed imbarcati su un volo per Tirana.

I due extracomunitari che erano già stati espulsi con accompagnamento alla frontiera lo scorso mese di luglio, proprio dalla Polizia senese, dopo essere stati rintracciati in stato di clandestinità, uno per il mancato rinnovo del permesso di soggiorno e l’altro perché non lo aveva mai posseduto, erano reclusi da circa un mese. Lo scorso settembre erano stati infatti arrestati, entrambi, per aver tentato di commettere un furto in appartamento di Siena, dopo essere rientrati clandestinamente in Italia, prima del termine previsto dalla legge e senza alcuna autorizzazione in deroga.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: