Export, dalla Toscana in sei mesi 190 milioni verso la Cina

L'abbigliamento e le calzature toscane hanno colonizzato la Cina
L'abbigliamento e le calzature toscane hanno colonizzato la Cina
L’abbigliamento e le calzature toscane hanno colonizzato la Cina

FIRENZE – Oltre 190 milioni di euro esportati, nel primo semestre 2013, dalle imprese toscane in Cina, soprattutto nei settori moda, cibo e bevande. E’ uno dei dati emersi nel corso dell’evento «Destinazione Cina», organizzato da Unicredit e Confidustria Firenze per illustrare alle aziende della Toscana le opportunità del  mercato cinese.

Nella moda le esportazioni toscane valgono un quarto del complessivo nazionale. Nei primi sei mesi del 2013 i prodotti tessili hanno registrato esportazioni verso la Cina per 41 milioni di euro, l’abbigliamento per 23,4 milioni e la pelle per 99.9 milioni. A livello internazionale, l’Italia è prima nell’export di abbigliamento e calzature, per un valore di 688 milioni di dollari (dato 2012), ovvero cinque volte più della Germania e tre più della Francia.

abbigliamento, cina, export, soldi, Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080