Skip to main content
Lucca ricorda Jfk

Lucca, si ricordano i 50 anni dell’assassinio Kennedy

Lucca ricorda Jfk
Lucca ricorda Jfk

LUCCA – Saranno la Provincia di Lucca e RFK Center Europe a ricordare martedì 22 novembre l’assassinio, avvenuto cinquant’anni fa il 22 novembre 1963 a Dallas, del presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy. Ad annunciarlo sono il presidente della Provincia, Stefano Baccelli, e Marialina Marcucci, presidente del Centro intitolato a Robert Kennedy, anch’egli vittima, cinque anni dopo la morte del fratello, di un attentato.

Alle scuole sarà dedicata la prima iniziativa in programma il 22 novembre prossimo. A Palazzo Ducale saranno proiettati alcuni filmati che illustrano la vita e il percorso politico di JFK. Nell’occasione, interverranno alcuni testimoni del tempo, che racconteranno dov’erano e come vissero quel tragico giorno.

Anche se il programma è in fase di costruzione definitiva, si può anticipare che nel pomeriggio del prossimo penultimo venerdì di novembre la manifestazione proseguirà con un incontro, sempre a Palazzo Ducale e con la proiezione, in serata, di un film dedicato al Presidente assassinato a Dallas.

Intanto, promossa dal RFK Center Europe in collaborazione con l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia, giovedì 25 ottobre, nello Spazio D del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, a Roma, si inaugura la mostra «Freedom Fighters. I Kennedy e la battaglia per i diritti civili» a cura di Fondazione Forma per  la Fotografia e Contrasto.

Al Maxxi fino al 24 novembre saranno esposte circa 80 fotografie per ricordare la lunga battaglia per i diritti civili e il ruolo importante dei fratelli John e Robert Kennedy.

john kennedy, mostra, scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741