Lite tra vicini di casa, uno getta acido in faccia all’altro

Il commissariato di Montevarchi
Il commissariato di Montevarchi
Il commissariato di Montevarchi

SAN GIOVANNI VALDARNO (AR) – Durante una lite con il vicino, per una questione di smaltimento dei rifiuti, gli ha gettato in faccia dell’acido muriatico: così un 50enne è stato denunciato dagli uomini del commissariato di Montevarchi.

Da tempo tra i due vicini residenti a San Giovanni Valdarno non correva buon sangue. Alcune sere fa, uno dei due uomini, a suo dire esasperato dai continui comportamenti provocatori dell’altro, ha notato il vicino passare a piedi davanti alla sua abitazione per gettare i rifiuti nei pressi della casa. Sono partiti gli insulti: quindi il 50enne è rientrato in casa uscendone subito dopo con un flacone di plastica in mano, prima minacciando il vicino di gettargli addosso dell’acido e passando poi alle vie di fatto.

Il liquido ha raggiunto in pieno volto l’uomo che ha fatto rientro nella propria abitazione per cercare di alleviare il bruciore del viso, ma è stato costretto a raggiungere il pronto soccorso, accompagnato dalla sua fidanzata. L’occhio destro è risultato essere leso e sofferente a causa del contatto con la sostanza corrosiva.

acido, lite, ospedale, Polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080