Salute, 300mila toscani colpiti da influenza nel 2012-2013

Nella fascia di età 0-4 anni è stato raggiunto il picco epidemico più alto
Nella fascia di età 0-4 anni è stato raggiunto il picco epidemico più alto
Nella fascia di età 0-4 anni è stato raggiunto il picco epidemico più alto

FIRENZE – L’influenza 2012-13 si stima abbia coinvolto più di 300 mila toscani. E’ quanto afferma il rapporto dell’Agenzia regionale della Sanità sulla campagna vaccinale della scorsa stagione.

Nella fascia di età 0-4 anni è stato raggiunto il picco epidemico più alto (23,7 per 1.000). Nella stagione 2012-13 in Toscana la copertura è scesa al 58,90%, rispetto al 67,80% della precedente stagione 2011-12: sono state somministrate 677.875 dosi di vaccino, contro le 834.050 della stagione precedente, dato che secondo la Regione dipende dalla disaffezione seguita al caso dei vaccini bloccati dall’Agenzia italiana del farmaco per verifiche sulla sicurezza.

La maggior parte delle vaccinazioni è stata effettuata in soggetti di età superiore a 64 anni, 515.168, pari al 58,9% delle dosi totali somministrate. La copertura vaccinale raggiunta nella popolazione generale è stata di 18,5%, inferiore rispetto al 22,2% della stagione 2011-2012.

Gli accessi al pronto soccorso per infezioni respiratorie acute sono stati oltre 56.000, il 7,7% degli accessi totali del periodo.

febbre, influenza, salute, sanità, vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080