Lavoro, a Firenze incontro sui giovani disoccupati e scoraggiati

Precario, sotto pagato e spesso non pagato, è il giovane degli anni duemila
Precario, sotto pagato e spesso non pagato, è il giovane degli anni duemila
Precario, sotto pagato e spesso non pagato, è il giovane degli anni duemila

FIRENZE – La disoccupazione giovanile è in crescita in molti paesi. «Generazione senza lavoro» è l’espressione che il settimanale The Economist ha coniato per descrivere l’impressionante cifra (superiore a 300 milioni) di persone inattive che si registra nella fascia tra i 15 e i 24 anni.

Diversi aspetti della crisi economica sono preoccupanti, ma in particolar modo spaventano la dispersione geografica, l’invecchiamento della popolazione nei paesi dell’area Ocse e le conseguenze negative che questi fenomeni hanno sugli individui, la società e l’economia. Un recente studio condotto dalla Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro ha messo in luce un aspetto particolare della disoccupazione giovanile: il fenomeno dei giovani scoraggiati, che non lavorano, studiano o stanno seguendo un corso di formazione.

Partendo da questo rapporto, la conferenza internazionale «Generazione senza lavoro: giovani disoccupati e scoraggiati» che La Pietra Dialogues di New York University  Firenze organizza mercoledì 6 novembre (ore 14-19) a Villa La Pietra (via Bolognese 120), a Firenze, cercherà di analizzare l’andamento della disoccupazione giovanile all’interno dell’Unione Europea e di valutare le politiche messe in atto dalla Commissione Europea per capire quale impatto queste avranno sulla futura evoluzione del fenomeno.

disoccupazione, giovani, Italia, Lavoro, Unione Europea


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080