Shoah, per Bartali cerimonia a Firenze il 18 novembre

Gino Bartali, «Giusto tra le Nazioni»
Gino Bartali, «Giusto tra le Nazioni»
Gino Bartali, «Giusto tra le Nazioni»

FIRENZE – A due mesi dal riconoscimento dello Yad Vashem di Gino Bartali come «Giusto tra le Nazioni», per le sue azioni durante il nazifascismo, il 18 novembre ci  sarà a Firenze la cerimonia ufficiale che renderà omaggio al campione. All’appuntamento, in Sinagoga, parteciperanno il sindaco Renzi e testimoni del coraggio di Bartali tra cui Giorgio Goldenberg che rivelò a «Pagine Ebraiche» di essere stato nascosto in una cantina del ciclista.

ciclismo, ebrei, gino bartali, shoah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080