Rifugiati, arriva a Firenze la campagna «Routine is fantastic»

La campagna serve a raccogliere fondi per 20 milioni di donne e bambine rifugiate
La campagna serve a raccogliere fondi per 20 milioni di donne e bambine rifugiate
La campagna serve a raccogliere fondi per 20 milioni di donne e bambine rifugiate

FIRENZE – Arriva nel capoluogo toscano «Routine is fantastic», la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifigiati. Uno stendardo dedicato è stato esposto dal balcone di Palazzo Vecchio a Firenze. L’iniziativa vuole richiamare l’attenzione dei cittadini e delle istituzioni sulla necessità di dare un aiuto concreto a sfollati e rifugiati in fuga dai conflitti. I fondi raccolti andranno a beneficio di 20 milioni di donne e bambine rifugiate, apolidi e rimpatriate in 99 Paesi e riguarderanno principalmente salute riproduttiva, sicurezza e inclusione sociale.

Fino al 5 dicembre sarà possibile inviare un sms da 2 euro al 45507 da cellulari, oppure donare 5 e 10 euro da rete fissa.

Quasi un milione di donne ha subito violenza sessuale e abusi nei 5 Paesi nei quali si sono consumate alcune delle più gravi crisi umanitarie degli ultimi anni; 287mila donne, una ogni 2 minuti, muoiono ogni anno nel cercare di dare alla luce il proprio figlio.

Fino a oggi l’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che tra i 100 e i 140 milioni di donne abbiano subito durante l’infanzia mutilazioni genitali, che aumentano notevolmente il rischio di perdere la vita soprattutto al momento del parto.

Firenze, immigrati, nazioni unite, palazzo vecchio, Rifugiati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080