Partorisce sulle scale di casa, non ce la fa a salire in ambulanza

La donna ha atteso troppo prima di recarsi in ospedale
La donna ha atteso troppo prima di recarsi in ospedale
La donna ha atteso troppo prima di recarsi in ospedale

FIRENZE – Ha partorito nelle scale condominiali, mentre le scendeva per salire sull’ambulanza che avrebbe dovuto portarla all’ospedale. E’ quanto accaduto ad una donna cinese residente nella periferia Nord di Firenze. La donna ha dato alla luce una bambina con l’aiuto degli infermieri del 118.

Dopo il parto la madre e la neonata sono state trasferite all’ospedale di Careggi. Entrambe sono in buone condizioni di salute.

L’ambulanza con gli infermieri a bordo è arrivata sotto la sua abitazione alle 9,15, undici minuti dopo la chiamata. Durante il percorso verso l’ambulanza la donna ha dato alla luce la piccola. Dopo averla assistita nelle fasi del parto, gli infermieri hanno trasferito madre e figlia nell’ambulanza, per procedere al taglio del cordone ombelicale, poi la corsa all’ospedale. Non è escluso che la donna abbia atteso troppo prima di recarsi in ospedale, avvisando i sanitari quando ormai il parto era imminente.

ambulanza, cinese, ospedale, parto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080