Skip to main content
Barbara Giomarelli, la biologa senese uccisa, ed il marito

Biologa senese uccisa negli Usa, ha sparato il marito

Barbara Giomarelli, la biologa senese uccisa, ed il marito
Barbara Giomarelli, la biologa senese uccisa, ed il marito

SIENA – «Dai primi riscontri sembra confermata l’ipotesi iniziale di omicidio-suicidio e secondo gli investigatori sarebbe stato l’uomo a premere per primo il grilletto». A rivelarlo Luigi De Mossi, legale della famiglia della 42enne biologa nata a Siena, Barbara Giomarelli, trovata morta con il marito quarantenne Benyamin Asefa e il loro bambino di appena tre mesi.

Unica superstite l’altra figlia di 5 anni, che ha dato l’allarme ai vicini di casa. La bambina è stata affidata momentaneamente ad amici di famiglia italiani a New Market nel Maryland.

Barbara Giomarelli è rimasta uccisa, insieme al figlio Samuel di pochi mesi e al marito 40enne, Benyam Asefa, originario del Kenya.

Lo sceriffo ha raccontato che la piccola ha sentito i genitori litigare e si è nascosta prima che cominciassero gli spari. Probabilmente c’è proprio una lite all’origine della strage. I vicini di casa hanno chiamato subito gli agenti che una volta entrati nella casa hanno scoperto i corpi senza vita dei suoi familiari. Dentro la stanza è stata trovata una pistola.

omicidio-suicidio, Polizia, stati uniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741