Skip to main content
La Corte dei Conti mette nel mirino l'Istituto di Scienze Umane

Corte dei Conti della Toscana: sprechi al Sum, 5 a giudizio

La Corte dei Conti mette nel mirino l'Istituto di Scienze Umane
La Corte dei Conti mette nel mirino l’Istituto di Scienze Umane

FIRENZE – La procura della Corte dei Conti della Toscana ha citato in giudizio cinque persone, tra cui il professor Aldo Schiavone e dirigenti amministrativi, per la gestione dell’Istituto Italiano di Scienze Umane (Sum) di Firenze per danno erariale.

Dal 2006 al 2009 la procura ha ravvisato un importo di 500 mila euro per sprechi e abusi di denaro pubblico come l’uso illegittimo di fondi per fini personali come cene, viaggi e altri benefit non dovuti. Processo dall’11 giugno 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741