Primarie: tanti giovani toscani nell’assemblea nazionale Pd

Giorno di primarie per il Pd
Renzi ha stravinto le primarie Pd
Renzi ha stravinto le primarie Pd

FIRENZE. Si sapeva, ma adesso che è ufficiale fanno comunque un certo effetto i dati dei risultati definitivi riportati in Toscana dai candidati a segretari nazionali del Pd: quella di Matteo Renzi è stata una vera e propria maggioranza bulgara. Il Sindaco ha preso il 78,45%, mentre  Gianni Cuperlo si è fermato al 11.42% e Pippo Civati al 10.13%.

TUTTI PER RENZI. Ovvio dunque che dei 76 delegati della nostra regione che andranno a comporre l’assemblea nazionale del Partito Democratico, addirittura 59 fossero legati alla candidatura di Renzi.  I nomi sono stati ufficializzati nel corso della riunione della commissione regionale per il congresso, coordinata da Antonio Mazzeo.

GRAZIE AI TANTI VOTANTI. Nell’occasione è stato tra l’altro ribadito «il ringraziamento ai 400mila toscani che hanno partecipato, ai 5mila volontari che hanno reso possibile la giornata di festa di domenica scorsa e alla commissione stessa che in questi tre mesi ha lavorato in maniera assidua per il regolare svolgimento del congresso».

LA CARICA DEI GIOVANI. Da notare anche in grande ringiovanimento dell’assemblea: sui 76 toscani, 44 persone hanno meno di 40 anni e di queste 11 persone sono addirittura under 30. Come deitto, dei 76 eletti, 59 erano collegati alla candidatura di Renzi, appena 9 a Gianni Cuperlo e 8 a Pippo Civati.

primarie, renzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080