Originale e provocatoria iniziativa di un artigiano che sta facendo il giro del web

«Cinesi assumetemi»: appello su YouTube di un disoccupato livornese

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

LIVORNO – «Popolo cinese, assumetemi. Sono un artigiano livornese condannato alla disoccupazione». Si affida a YouTube, Miro Bianchi, 44 anni, per lanciare un originale appello sul web, che in queste ore è molto cliccato. Oltre 1000 visualizzazioni in pochi giorni.

Parla livornese Bianchi, ma con sottotitoli in cinese: «Mi rivolgo a voi per un lavoro in Cina o presso le vostre comunità in Italia che si fanno un c…. così. So che apprezzate gli artigiani italiani e ci studiate. Mi adatto a tutto. Vi prego popolo cinese, aiutatemi». Segue indirizzo mail e numero di cellulare: «Acceso 24 ore su 24» naturalmente.

«Come mi è venuta l’idea? Vedevo un servizio alla televisione sulle comunità cinesi – dice Bianchi a Firenze Post –  e ho pensato di offrire anche la mia collaborazione. I cinesi hanno invaso l’Italia, vediamo se c’è un posto anche per me, mi sono detto. In fondo è anche una forma di provocazione, dal momento che in Italia non riesco a trovare niente da cinque anni». Ha ricevuto molte telefonate? «Si, ma per ora solo da voi giornalisti» ammette con franchezza.

 

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: